Mercoledi, 20 settembre 2017 - ORE:16:38

Lucca Comics and Games 2014 giorno per giorno


lucca comics

# 1 Giovedì 30 Ottobre: il primo giorno di Lucca Comics and Games

Nella giornata di ieri ha avuto inizio la ventunesima edizione del Lucca Comics & Games, fiera dedicata ai fumetti, ai giochi da tavolo e ai videogames di livello mondiale, seconda solo agli eventi mastodontici organizzati in Giappone. Come ogni anno la fiera  diventa sempre più grande e spettacolare tanto che quest’anno praticamente in ogni piazza della città e in diversi spazi sulle antiche mura cittadine sono stati allestiti  stand od organizzati eventi, laboratori creativi o mostre.

Come sempre il Lucca Comics accoglierà ospiti importanti e alcuni nomi di questa edizione sono: Gabriele Salvatores, Maccio Capatonda, Lillo di Lillo e Greg, Roberto Giacobbo,ecc… ma la lista è davvero lunga e comprende artisti ed esperti di cinema, videogiochi e fumettistica di grandissimo spessore.

Non mancano poi i padiglioni o gli edifici dove le grandi major hanno messo in mostra tutte le novità dei loro brand più famosi: Ubisoft a Villa Bottini con i nuovi episodi di Assassin’s Creed; Warner in Piazza San Michele con le nuove uscite cinematografiche ed il nuovo gioco di Batman; Disney che in zona anfiteatro ha portato l’universo di Star Wars.

t

Nel padiglione Games poi 2K games, Electronic Arts, Blizzard e molte altre case saranno presenti per far provare gli ultimi prodotti ed annunciare nuovi progetti. Lo stesso vale anche per i giochi di carte e da tavolo con Wizard, Konami, D&D in testa per regalare ai propri affezionati nuove espansioni per i loro giochi preferiti.

Grande successo dunque per questo primo giorno per la soddisfazione dell’organizzazione del festival e dei commercianti lucchesi che hanno visto i loro negozi sempre pieni di turisti. Ma pure questa manifestazione non è priva di ombre in quanto uno spiacevole episodio collegato all’amato evento è accaduto mercoledì 29.

Il collettivo politico Torpedo e quello degli studenti lucchesi nella giornata di mercoledì avevano occupato parte degli spazi del chiostro S.Agostino, nello specifico quelli dell’ex circolo Inchiostro ormai chiuso e lasciato in disuso da anni, per rimetterlo in sesto. L’intenzione dei giovani era allestire per i quattro giorni dei Comics il Borda! Fest, una rassegna di fumetti e musica con la presenza, fra gli altri, di un nome importante come quello di Zerocalcare, fumettista di rango internazionale.

Un progetto parallelo ai Comics e solo in parte critico nei confronti della fiera che però ha avuto vita breve dato che la sera stessa di mercoledì, dopo aver pulito e cominciato coi preparativi i ragazzi di Torpedo sono stati fatti sgomberare di peso da un’ingente numero di agenti della Digos e altre forze dell’ordine anche in tenuta antisommossa.

Nonostante ciò ieri Zerocalcare è stato ospite alla biblioteca Agorà insieme al fumettista Claudio Caila dove oltre ad aver parlato dei suoi lavori ha espresso solidarietà verso gli attivisti memore della sua esperienza personale proprio come attivista ed artista del circuito underground. Il Borda! Fest è stato spostato in seguito al Foro Boario.

lucca comics

Possibile che l’unica soluzione per un’evento alla fine positivo e legato alla manifestazione più grande sia stato uno sgombero così repentino e clamoroso? Possibile che non sia stato possibile instaurare un nessun tipo di dialogo tra i giovani e le istituzioni?

# 2 Venerdì 31 Ottobre

Ancora più affluenza di pubblico nella seconda giornata del Lucca Comics and Games che complice anche il bel tempo sta registrando numeri da capogiro. Il sottoscritto nella seconda giornata ha visitato lo stand Warner Brothers in Piazza San Michele per ammirare le novità della storica Major statunitense.

All’interno dello stand sono stati proiettati i trailer e qualche spezzone dei film in prossima uscita: l’attesissimo Interstellar, ultima opera di Cristopher Nolan con protagonista il neo premio oscar Mattthew McConaughey; Jupiter, il nuovo e misterioso scifi dei fratelli Wachowski; Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate, l’ultimo capitolo della nuova trilogia di Peter Jackson dedicata a Tolkien; ultimo ma non meno interessante Come ammazzare il capo e vivere felici 2, il seguito della spassosa commedia uscita tre anni fa.

Interstellar-Poster-copia

Ma non c’erano solo film, era infatti possibile visionare il trailer ed il gameplay di Batman: Arkham Knight, nuovo videogioco dedicato al cavaliere oscuro che promette davvero grandi cose per le console di nuova generazione. Oltre a Batman poi era presente anche Il Signore degli Anelli: L’ombra di Mordor, videogame ambientato nella Terra di Mezzo che ha fatto incetta di ottime recensioni sulle riviste specializzate ed in effetti con una grafica pazzesca ed un gameplay che è una via di mezzo tra Assassin’s Creed e gli ultimi giochi di Batman il risultato è sbalorditivo. Davvero un bel lavoro quello svolto da Warner in quel di Lucca con tanto di Batmobile in piazza dove è obbligatorio fermarsi per una foto.

Prosegue molto bene dunque l’evento ma i giorni di sabato e domenica saranno quelli più critici per la mole di visitatori e li vedremo quanto l’organizzazione sia stata attenta.

 



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 4 minutes, 54 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.