Mercoledi, 18 ottobre 2017 - ORE:22:17

La Costituzione e i Padri Costituenti

grasso

la costituzione

Smartwatch free

Il progetto sociale, formativo ed educativo La Costituzione e i Padri Costituenti, ideato dall’associazione culturale Gli Avolesi nel Mondo, ha impegnato, e sta impegnando per gli ultimi incontri, gli studenti delle quinte classi degli Istituti Superiori della Città di Avola. 

Perché nasce il progetto?

La Costituzione e i Padri Costituenti è nato dalla volontà dell’Associazione di formare gli studenti, prossimi alla maturità scolastica e interiore, a una coscienza sociale, partendo proprio dalla Costituzione Italiana. La Carta, infatti, oltre a indicare i pilastri portanti, istituzionali, fondamentali e organizzativi del modus vivendi in un gruppo sociale, si offre, se resa conscia, come ottimo strumento di formazione dal quale si possono avere coscienze civili consapevoli del loro agire, non aliene da relazioni umane prima e giuridiche dopo. All’Associazione preme rendere gli studenti protagonisti in questo iter annuale che riguarda la vita dell’uomo-cittadino; non è stata richiesta alcuna sovvenzione economica, perché necessario far veicolare il messaggio che oltre alla politica istituzionale, ciascun cittadino fa la sua politica gratuita e attiva nel quotidiano, avvertendo su di sé l’onore e l’onere della responsabilità sociale.

Le risposte delle istituzioni

Il progetto, durante il percorso, ha visto l’intervento delle Istituzioni nazionali e locali. Il Comune di Avola ha offerto gratuitamente i locali, patrocinando così l’iniziativa; la Presidenza del Consiglio ha aperto un’istruttoria di patrocinio; la Presidenza della Repubblica ha, invece, conferito, in riferimento al Convegno del 29 marzo 2014 dal tema Validità e incidenza del dettame costituzionale all’alba del nuovo millennio, la Medaglia del Presidente della Repubblica. Sin dall’inizio, invece, si è mostrato assai disponibile il Presidente del Senato della Repubblica, Pietro Grasso, che ha inviato, nelle prime fasi di studio e approfondimento, un suo scritto ed ha permesso anche un incontro con la delegazione liceale che, per l’occasione, si è recata nella Città eterna, Roma.

L’esperienza romana

Tra il 02 e il 06 aprile 2014, la delegazione avolese, composta da liceali, universitari, docenti, soci associativi e rappresentanti dell’amministrazione comunale avolese, ha visitato i luoghi istituzionali romani. L’esperienza ha permesso, oltre alla splendida escursione della millenaria Città, la visita della Camera dei Deputati, della Presidenza della Repubblica e del Senato, e, cosa importante, l’incontro con la deputazione siracusana e con il Presidente del Senato Grasso. Il Presidente, soddisfatto ed entusiasta, si è complimentato con l’Associazione per l’ottima iniziativa che sta portando avanti, permettendo così la crescita socio – politica di ciascun giovane cittadino. Dopo qualche sorriso e foto di rito, ha intrattenuto tutti, raccontando la sua prima entrata a Palazzo Madama, ossia il Senato. L’esperienza, ricca e formativa, è stata un’ottima occasione per conoscere al meglio i meccanismi istituzionali dello Stato, ma, soprattutto, conoscere la vita politica dei rappresentanti.

Archivio fotografico – Senato della Repubblica © 2014

grasso



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 59 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.